.

A chi rivolgersi?

 

Potrete richiedere il servizio di cremazione del vostro caro  presso L'Agenzia Funebre Pax Srls , che da oltre 30 anni offre servizi riguardo quest’ambito.
Attraverso la competenza e l’esperienza, l’impresa funebre si occuperà della cremazione, offrendovi un servizio sicuro. Inoltre, potrete avere supporto e consiglio nella scelta dell’urna più adatta alle vostre esigenze, attraverso la consultazione del vasto catalogo.

 

 

Cosa occorre

 

Per accedere al servizio di cremazione è necessario essere provvisti di un documento che attesti la reale intenzione del defunto di essere cremato. Tale dichiarazione può essere:

– scritta di proprio pugno, datata, firmata e consegnata ad un notaio per l’autenticazione. Successivamente dovrà essere presentata al Servizio Cimitero;
– sotto forma di atto notarile, presentato sempre al Servizio Cimitero;
– dichiarazione scritta o verbale fatta ai parenti che, al momento del decesso, faranno un’autocertificazione.

Servizio di cremazione: le ceneri

Una volta avvenuta la cremazione , è necessario prendere una decisione in merito alla destinazione delle ceneri . Si può procedere con l'affidamento nel proprio domicilio  o la conservazione in luoghi destinati alla sepoltura o la dispersione in natura ( mare, fiume, lago, montagna) inoltre e possibile trasferirli in altre nazioni 

 

Occorre tener conto della legislazione in atto nella regione in cui vi trovate. In genere la dispersione è consentita in spazi aperti (come mari, fiumi, laghi), nei cimiteri o in proprietà private. Non è consentito disperdere le ceneri all’interno della città.
Nel secondo caso invece, l’affido delle ceneri avviene dopo il sigillo e l’identificazione dell’urna. In seguito ai dovuti accertamenti si potrà procedere con la conservazione dell’urna nella propria casa o nel cimitero. C’è anche la possibilità di seppellire l’urna presso spazi verdi dedicati a queste pratiche, che ci permetteranno di conservare i resti del nostro caro in un luogo tranquillo.